terapia multisistemica

La Terapia Multisistemica in Acqua ( Video ) è una terapia sviluppata in ambiente naturale con un modello teorico di riferimento e una metodologia strutturata attraverso fasi, che utilizza inoltre metodiche cognitive, comportamentali, relazionali e senso motorie ( Video ). Tale terapia si rivolge ai soggetti con autismo, disturbo pervasivo dello sviluppo e disturbi della comunicazione ( Video ).

Nuovo Libro!

Strumenti per il lavoro psico-sociale ed educativo

tuo con un contributo spese minimo di € 16,00

Libro TMA

Questo libro, frutto di più di sedici anni di esperienza con bambini con autismo, disturbi generalizzati dello sviluppo e altre patologie della relazione, si propone di far conoscere metodologia, basi teoriche, tecniche pratiche e risultati ottenuti dalla Terapia Multisistemica in Acqua (TMA). Il volume è una guida pratica che intende fornire delle risposte alle esigenze dei genitori, degli operatori (educatori, terapisti, psicologi) e di quanti interagiscono con bambini e ragazzi con disturbo autistico e disturbi della relazione, offrendo una nuova prospettiva sia a chi si accosta per la prima volta a un testo dedicato a questi argomenti, sia a chi, pur avendone familiarità vuole sapere di più di questa nuova modalità di intervento. (Clicca sull'immagine per ingrandirla)

Leggi tutto...

 

Dona 5 X 1000 Dona il Tuo 5 X 1000
alla nostra Associazione
"Il Cireneo"

Codice Fiscale:
92023090712

Basta la tua firma, nello spazio "Associazioni non lucrative" con il nostro codice fiscale e non costa nulla.

Leggi tutto...

 
Gianni e Riccardo Amministratore e Curatore del sito
Giovanni Monda


Riferimenti per eventuali contatti:

e-mail : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

cell. 339 - 2490813
cell. 388 - 1290020

 


L’associazione è centro d’ascolto, centro di accoglienza, di preghiera e sede diurna per disabili. Dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 20 i volontari rispondono al telefono a chi ha bisogno di conforto, di preghiera o semplicemente di sentirsi meno solo, c’è inoltre un numero di cellulare al quale a rotazione, risponde una delle volontarie per tutto l’arco della giornata, per essere rintracciabili in qualsiasi momento a favore dei più deboli. Inoltre alle attività pomeridiane partecipano alcuni ospiti disabili che collaborano con i volontari integrandosi perfettamente. L’associazione ha referenti in molte città d’Italia: Torino, Milano, Padova, Modena, Napoli, Roma, Catania, Taranto, Cosenza. Gli amici “CIRENEI” di ogni parte cercano di tessere quotidianamente una rete di condivisione, speranza, conforto e partecipazione a progetti di autofinanziamento. Nell’associazione sono presenti figure professionali (medico, psicologo, legale, commercialista, logopedista) sacerdoti e volontari provenienti dalle più disparate realtà (pittore, parrucchiera, impiegato, pensionato, casalinga) tutti sono motivati dallo stesso spirito di offerta personale ed accoglienza. Parallelamente all’associazione vive il gruppo di preghiera che ha il compito attraverso la guida del direttore spirituale e l’orazione di sostenere spiritualmente le opere di carità. Questo gruppo è nato per gli ammalati, dopo l’esperienza della sofferenza della malattia di Matteo Pio, vissuta nel sostegno della preghiera comunitaria che è stata fonte di forza, speranza ed energia interiore.